IL TRINITA’ RAGGIUNTO AL 92° DAL TEMPIO

Cinque goal un rigore sbagliato e tante occasioni da goal oggi tra Trinità e il Tempio, per la terza partita del campionato di Prima Categoria Girone D.

Ha vinto il Tempio, negando al Trinità il primo punto in classifica di questo campionato.

Al 10° minuto Ninaldeddu si è fatto parare un calcio di rigore dal portiere del Tempio Saragato, ed al 16° Sias con un bel tiro da fuori area ha portato in vantaggio la propria squadra.

La squadra di casa non si è demoralizzata ed ha avuto un paio di occasioni importanti per pareggiare, ma nel finale del primo tempo prima Ferreira e poi Sias sprecano due facili occasioni per il raddoppio per il Tempio.

La ripresa si apre con il pareggio di Ninaldeddu che si fa perdonare per il rigore sbagliato, ma al 27° lo scatenato Sias ha riportato in vantaggio il Tempio siglando la sua doppietta.

La partita sembrava finita ma negli ultimi tre minuti è successo di tutto, prima al 44° Barneschi pareggiava per il Trinità ma Chessa al 47° regalava la vittoria ed il primato al Tempio.

Le due squadre ora si trovano nella parte opposta della classifica, il tempio capolista in solitudine con 7 punti ed il Trinità fanalino di coda con ancora zero punti.

Gianni Carra

Author: ANGLONALIFE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *